Insalata di farro, calamari e prezzemolo


Cucina marchigiana, Secondi di pesce / lunedì, settembre 17th, 2018

Settembre è mese di transizione, con gli ultimi appigli a un’estate che si dona generosa e l’autunno alle porte, con la sua aria croccante e le prime foglie che danzano sospinte dal vento.
La tavola, in questo mese, è davvero sorprendente!
Un mix di sapori ancora gonfi di sole che banchettano con i primi frutti della terra.
Spuntano fuori le zucche ma le angurie non hanno voglia di salutare la tavola e, confessiamo, le ultime fette sono una merenda ancora eccezionale con la feta!

In questa terra di mezzo abbiamo pensato a un piatto da portare in spiaggia (lo sappiamo che ci andate ancora!), che non è più la classica insalata di riso ma non è ancora un risotto confortante: un’insalata di farro con calamari e prezzemolo.
Immaginatela quindi come pranzo da asporto per un tardo pomeriggio passato pigramente sulla spiaggia, quando il mare è solo vostro e l’Adriatico sussurrare i suoi segreti a chi lo ascolta da sempre.
Immaginate calzoncini ancora corti ma una maglia a maniche lunghe, il sole che non picchia più tanto forte e le ore davanti a voi spese a leggere un buon libro o addormentarvi coccolati dalle onde del mare.
E’ tutto lì, ancora un po’, cucchiaiata dopo cucchiaiata.

Insalata di farro, calamari e prezzemolo

Tempo totale 40 minutes

Porzioni 4

See Detailed Nutrition Info on

Ingredienti

  • 250 g di farro perlato
  • 1/2 cipolla tritata finemente
  • 1 spicchio d'aglio tritato finemente
  • 2 cucchiai di olio extravergine di oliva
  • 250 g di calamari freschi già puliti
  • 1 mazzetto di prezzemolo fresco
  • la scorza di un limone e il suo succo (a piacere)
  • sale e pepe quanto basta

Procedimento

Porta a bollore abbondante acqua salata e lessa il farro per una ventina di minuti (segui i tempi indicati sulla confezione) poi scolalo e lascialo intiepidire.

Lava i calamari sotto acqua corrente poi tagliali a listarelle il più possibile regolari (in modo da richiedere una cottura omogenea).

In una pentola antiaderente, scalda l'olio con cipolla e aglio finemente tritati e lascia insaporire.

Aggiungi i calamari e cuocili per pochi minuti (a seconda dello spessore) sfumando con i succo di limone e regolando di sale e pepe.

Trita finemente il prezzemolo poi, in una ciotola da portata, unisci il farro, i calamari, la scorza di limone e il prezzemolo e porta in tavola.

Momento supporto:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *